Cambio Serratura Nomentana

Questa scheda è stata visualizzata 28 volte
Cambio Serratura Nomentana
User Rating: 5 (1 votes)

Che sia installata in un portoncino d’ingresso tradizionale oppure blindato, la serratura non ha vita eterna in quanto soggetta ad usura e quindi “pronta” al  Cambio serratura Nomentana nel tempo può diventare difficile da utilizzare, più tenace e provocare inceppamenti. in caso di malfunzionamenti, rottura della chiave all’interno del cilindro, di tentato furto con scasso o di smarrimento bisogna affidarsi a personale competente evitando il fai-da-te. quali sono i casi in cui è meglio provvedere alla sostituzione della serratura? le serrature, in particolare quelle delle porte blindate, hanno il compito di aumentare il livello di sicurezza e di privacy in casa. a doppia mappa o con cilindro europeo non sono eterne. la frequenza di utilizzo può nel tempo compromettere la funzionalità, causando blocchi, difficoltà nel chiudere o nell’aprire il portoncino d’ingresso e perfino la rottura della chiave all’interno della toppa.

in questi casi il fai-da-te non è assolutamente consigliato, in quanto il rischio di danneggiare l’estetica della porta rovinando il pannello è molto alto. oltre ai costi da sostenere per la sostituzione della serratura, bisogna considerare anche quelli di riparazione o di acquisto di un nuovo serramento di sicurezza. pertanto, è bene affidarsi ad un fabbro esperto anche nei casi in cui si è verificato lo smarrimento delle chiavi, si è subito un tentativo di furto, dopo una separazione o un divorzio, quando si va a vivere in affitto o, al contrario, si mette in locazione un appartamento.

tuttavia, in base ai continui aggiornamenti si consiglia di sostituire la serratura almeno ogni 10-12 anni, in modo da impedire ai malintenzionati di potersi destreggiare con i nuovi sistemi e bypassarli con facilità. come fare la manutenzione delle serrature? contrariamente a quanto si possa pensare, anche le serrature devono essere sottoposte a regolari controlli e manutenzione, in modo da garantire il perfetto funzionamento in un tempo soddisfacente ed evitare inceppamenti o, peggio, la rottura della chiave.

la polvere e la sporcizia si accumulano negli ingranaggi, motivo per cui bisogna procedere con un panno morbido e acqua saponata, da passare sul pomolo e sul frontalino. per quanto riguarda la parte interna della serratura, è bene spruzzare nel foro del lubrificante siliconico muovendo la chiave dentro e fuori per spargere correttamente la sostanza oleosa. evitare nella maniera più categorica la grafite perché, oltre ad ostruire la serratura, renderà l’operazione di pulizia ancora più difficile.

al tempo stesso, bisogna controllare con una certa frequenza anche le parti di bloccaggio, verificando se non vi siano pezzi mancanti o viti allentate. in questo caso, basterà avvitarle per ripristinare il corretto funzionamento della serratura. in tutte le altre situazioni, si consiglia di consultare un fabbro prima che il danno diventi maggiore. perché rivolgersi alla ditta sos serrature? la ditta sos serrature opera nella provincia di imperia dal 1986. specializzata nello sbloccaggio delle serrature senza danneggiare o compromettere l’integrità della porta, assicura un servizio di pronto intervento 24 ore su 24, compresi i giorni festivi.

il personale qualificato si occupa della riparazione e dell’eventuale sostituzione di serrature tradizionali, a cilindro europeo o a doppia mappa, provvedendo anche al rinnovo e al recupero di pannelli per porte blindate. la ditta effettua la manutenzione di casseforti digitali, la duplicazione di chiavi auto e moto con telecomando, occupandosi pure della posa in opera di serramenti in legno, alluminio e pvc per conto terzi. per maggiori informazioni oppure per richiedere un preventivo, contattaci al numero di rete fissa, invia un’email, compila il form o, se preferisci, vieni a trovarci presso i nostri uffici.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*